Viaggio fotografico in Giappone

viaggio fotografico nel Borneo Malese
Viaggio fotografico nel Borneo Malese
24/01/2018

11 giorni | 16-26 novembre 2018

„Kyoto, Nara e Tokyo: tre capitali, passato e futuro a confronto.”

I n questo viaggio fotografico in Giappone realizzerai una straordinaria raccolta di immagini guidato da un fotografo professionista lontano dai “sentieri battuti” per conoscere il vero Giappone. Ad ogni tappa vivrai il ritmo e la quotidianità del popolo giapponese, userai la metropolitana e gli autobus di linea, esplorerai i mercati locali dai colori vivaci e dai prodotti improbabili. Sarai ospite di un paese universo, unico nel suo genere, nel quale ti immergerai per catturare, insieme ai tuoi compagni, le bellezze di questa particolare nazione durante un periodo dell’anno incredibilmente bello. Questo viaggio fotografico in Giappone fotograferai gli antichi castelli, gli affascinanti paesaggi, i silenziosi templi e naturalmente le iconiche pagode che in Giappone sono la caratteristica nazionale. Inizierai il viaggio a Kyoto, una delle due antiche capitali, considerata il cuore spirituale del paese, dove si colloca la radice dell’estetica tradizionale giapponese che si tramanda di generazione in generazione da oltre mille anni. La città ospita oltre 1.600 templi buddisti, centinaia di santuari shintoisti, palazzi imperiali, raffinati giardini e ben 17 patrimoni dell’Unesco. Passeggiare tra le vie di Kyoto ti farà tornare indietro nel tempo in un mondo dove la grande protagonista è la bellezza dell’arte nipponica. Dedicherai anche una giornata per visitare l’antica Nara più piccola di Kyoto, ma non meno ricca di bellezze artistiche. Con questo viaggio fotografico in Giappone seguirai l'itinerario programmato alternando antichi edifici, templi e natura per apprezzare il significato religioso di questa suggestiva cittadina.
Non perderai assolutamente l’incontro più entusiasmante: quello con i cervi addomesticati che come messaggeri spirituali degli dei vagano liberamente all’interno del tempio. Il viaggio fotografico in Giappone terminerà a Tokyo la città dove non ci sono due visuali identiche. Basta cambiare, anche di pochi metri, il punto di osservazione, girare un angolo, salire o scendere i piani di un grattacielo, e la città assume un aspetto differente. Tra vecchio e antico é come se la megalopoli giapponese amasse cambiare sotto gli occhi del visitatore, confondere e giocare con gli sguardi. Nella moltitudine degli osservatori possibili è difficile immaginare città più diverse tra la Tokyo ammirata dall’ultimo piano della Mori Tower, sulla collina di Rappongi, e quella delle folle vorticose di Shibuya Crossing, che girano al ritmo delle immagini che si alternano sugli schermi giganti incorporati nelle facciate dei palazzi. Un viaggio fotografico in Giappone che si svolge in sei intense giornate piene per visitare quasi tutti i quartieri della città famosi e non, apprezzando l’affascinante via vai frenetico che sa ispirare ogni fotografo, perché Tokyo è uno dei più sofisticati paesaggi urbani di tutto il mondo.

PER QUESTO VIAGGIO FOTOGRAFICO IN GIAPPONE IL TUTOR E' IL FOTOGRAFO PROFESSIONISTA MINO DI VITA

00

giorni


00

ore


00

minuti


00

secondi


„Logistica perfetta”

Il gruppo alloggerà in due hotel 4 stelle molto particolari e dalla qualità eccellente. A Kyoto sarà ospitato al Gracery Kyoto Sanjo dalle sistemazioni eleganti dotate di arredi sofisticati, distante pochi minuti a piedi dal quartiere Gion che rappresenta un ottimo punto di partenza per la visita ai numerosi templi che sorgono nei pressi del quartiere. A Tokyo ospiteranno i partecipanti le camere del Hotel Villa Fontaine Tokyo-Shiodome decorate con colori eleganti per creare un ambiente rilassante. La struttura è situata nelle vicinanze del Raimbow Bridge a pochi minuti a piedi dalla stazione Shinbashi della Yamanote line.

Programma delle giornate

1° giorno – ve16:
Italia/Tokyo
Partenza dall’Italia destinazione Giappone. Cena e pernottamento a bordo.
2° giorno – sa17:
Tokyo/Kyoto
Dopo l’atterraggio all’aeroporto di Narita si prosegue con Skyliner e metropolitana per raggiungere la stazione di Tokyo dalla quale si partirà alla volta di Kyoto a bordo del treno super veloce Shinkansen. Arrivo previsto tardo pomeriggio trasferimento con taxi o bus in hotel, assegnazione delle camere e giro d’esplorazione delle zone limitrofe che consentirà un primo contatto con la destinazione e la possibilità di realizzare i primi scatti. Al termine della sessione fotografica rientro in hotel e discussione con il tutor degli obbiettivi individuali da raggiungere durante lo svolgimento del workshop. A seguire cena e serata libera in giro per il quartiere.
3° giorno – do18:
Kyoto/Fushimi/Nara/Kyoto
Al mattino partenza in treno e sosta a Fushimi per fotografare lo spettacolare santuario Fushimi-inari uno dei luoghi imperdibili del Giappone, famoso per la via dei Torii rossi che si snoda lungo le pendici dell’omonima montagna. Si proseguirà per Nara un’altra delle mete più gratificanti del paese dal punto di vista fotografico che con otto siti Unesco è seconda solo a Kyoto in quanto a patrimonio culturale giapponese. Esploreremo il parco conosciuto anche come “parco dei cervi” per la presenza di centinaia di questi tenerissimi animali che, senza paura, si avvicinano ai visitatori nella speranza di ricevere qualcosa da mangiare e ai quali dedicheremo un reportage specifico. Un’altra delle attrazioni più importante del parco è, senza dubbio, il Daibutsu (il Grande Buddha), situato all’interno del tempio Todai- ji che con i suoi 16 metri d’altezza metterà alla prova le nostre abilità tecniche e artistiche. Il parco si presta anche a passeggiate rilassanti in mezzo ad una natura rigogliosa e ne approfitteremo per realizzare scatti naturalistici. A fine giornata rientro a Kyoto in hotel analisi degli scatti con il tutor e a seguire cena e serata libera in giro per il quartiere.
4° giorno – lu19:
Kyoto
Giornata dedicata alla visita della città cominciando dal caratteristico quartiere di Higashiyama per fotografare i templi e i parchi della zona. Nel primo pomeriggio ci sposteremo in direzione di Marutamachi per fotografare il Palazzo Imperiale. A fine giornata rientro in hotel analisi degli scatti con il tutor e a seguire cena e serata libera in giro per il quartiere.
5° giorno – ma20:
Kyoto
Altra giornata dedicata alla visita della città: al mattino esploreremo il quartiere di Arashiyama, nel pomeriggio ci sposteremo nel quartiere Gion, meglio conosciuto come il quartiere delle Geishe. Qui termineremo la giornata sperando nell'incontro con questi affascinanti personaggi che hanno reso il quartiere famoso nel mondo. A fine giornata rientro in hotel analisi degli scatti con il tutor e a seguire cena e serata libera in giro per il quartiere.
6° giorno – me21:
Kyoto/Tokyo/Odaiba
Al mattino dopo colazione si partirà alla volta di Tokyo a bordo del treno super veloce Shinkansen. Arrivo previsto nel primo pomeriggio trasferimento con taxi o bus in hotel, assegnazione delle camere e trasferimento sull’isola artificiale di Odaiba, caratterizzata da enormi e coloratissimi centri commerciali e da straordinarie spiagge bagnate dal Pacifico. Per arrivare, si attraversa il maestoso Rainbow Bridge con le sue migliaia di luci che di notte si riflettono nelle acque della baia, all’inizio della quale è situata una sorprendente copia della statua della libertà. Visita all’edificio della FUJI TV, un imponente e avveniristica struttura con una sfera panoramica al centro. Si prosegue alla ricerca di elementi altrettanto straordinari come la riproduzione in grandezza naturale del famosissimo Gundam, il robot gigante protagonista dell’omonimo cartone animato. Quindi si accede al Venus Fort, un centro commerciale in stile europeo rinascimentale all’interno del quale è stato costruito un cielo artificiale sincronizzato con quello esterno. Qui si trovano delle terrazze esterne sopraelevate dalle quali potremo attendere il tramonto e la sera per fotografare lo spettacolare skyline della baia di Tokyo controllare gli scatti con il tutor e a seguire cena e serata libera.
7° giorno – gi22:
Tokyo/Tsukiji/Shinjuku/Rappongi
La giornata inizia al mattino prestissimo per recarci al Tsukiji Market, il più grande mercato ittico del mondo dove fotograferemo i coloratissimi banchi del pesce ed i caratteristici pescatori che lo frequentano. Al metà mattina visita al quartiere multietnico di Shinjuku ed escursione naturalistica al Giardino Nazionale Shinjuku Gyoen un immenso parco che mescola armoniosamente lo stile europeo a quello giapponese. Nel pomeriggio il gruppo dedicherà una sessione fotografica all’architettura. In questa zona della metropoli, infatti, è concentrato il più alto numero di grattacieli di tutto il Giappone oltre all’imponente Palazzo del Governo della città di Tokyo eretto su una piazza delimitata da portici che ne rende l’atmosfera surreale, soprattutto di notte. Nel pomeriggio trasferimento a Rappongi il quartiere più alla moda di Tokyo, dove le vie dello shopping di Azabu Juban permettono di assaporare l’atmosfera della vecchia Tokyo. Sovrastante il quartiere la simbolica torre d’acciaio di Tokyo la “Tokyo Tower”. In pochi minuti a piedi sarà possibile raggiungere Roppongi Hills un complesso commerciale che offre molteplici attività culturali, circa 230 negozi, un multisala, un albergo, una stazione televisiva, uffici e appartamenti, nonché spazi verdi ed esterni. Anche qui una torre, la Torre Mori, dalla terrazza della quale attenderemo il tramonto e poi la sera, per realizzare spettacolari fotografie delle viste sorprendenti che da qui è possibile ammirare. A fine giornata rientro in hotel analisi degli scatti con il tutor e a seguire cena e serata libera in giro per il quartiere.
8° giorno – ve23:
Tokyo/Shinagawa/Shibuya
La giornata comincia con l’esplorazione fotografica di Shinagawa il quartiere degli affari e del divertimento dove la città incontra le acque e dove i bar del lungo fiume lasciano ai visitatori godere una fresca brezza marina che rallenta i ritmi della città. Nel pomeriggio spostamento alla volta di Shibuya dove ritrarremo la gioventù modaiola di Tokyo che qui si ritrova in massa per fare shopping, mangiare e andare a ballare. Una grande quantità di tempo sarà dedicata anche a fotografare il famoso “incrocio multiplo” appena fuori dalla stazione, uno dei crocevia stradali più trafficati al mondo, ma soprattutto il più famoso punto di ritrovo di tutta Tokyo. In fine una foto veloce alla statua di bronzo di Hachikō, il cane diventato famoso per la smisurata fedeltà al suo padrone. Al termine rientro in hotel e analisi con il tutor delle foto scattate. A seguire cena e serata libera.
9° giorno – sa24:
Tokyo/Ueno/Yanaka/Asakusa
Intera mattinata a Ueno dedicata a fotografare il più grande parco di Tokyo dove gli abitanti si rilassano approfittando della pausa dal lavoro. Si prosegue fino a raggiungere la caratteristica Yanaka che pullula di stradine e vicoli stretti, dove gli edifici dal fascino antico e intimo del periodo Edo faranno viaggiare i fotografi indietro nel tempo. Nel pomeriggio trasferimento nel quartiere di Asakusa, con i suoi numerosi cinema, teatri, con i suoi innumerevoli ristoranti e altri luoghi d’intrattenimento. Lungo i 140 metri che collegano la porta di Kaminarimon e le sue enormi lanterne rosse, alla porta del Palazzo del Tesoro si sviluppa la via dello shopping di Nakamise-dori, una strada pavimentata che ospita numerose e colorate bancarelle di souvenir che non mancheremo di fotografare sfruttando al meglio le suggestive luci colorate. Al termine rientro in hotel e analisi con il tutor delle foto scattate. A seguire cena e serata libera.
10° giorno – do25:
Tokyo/Ueno/Yanaka/Asakusa
Intera mattinata a Ueno dedicata a fotografare il più grande parco di Tokyo dove gli abitanti si rilassano approfittando della pausa dal lavoro. Si prosegue fino a raggiungere la caratteristica Yanaka che pullula di stradine e vicoli stretti, dove gli edifici dal fascino antico e intimo del periodo Edo faranno viaggiare i fotografi indietro nel tempo. Nel pomeriggio trasferimento nel quartiere di Asakusa, con i suoi numerosi cinema, teatri, con i suoi innumerevoli ristoranti e altri luoghi d’intrattenimento. Lungo i 140 metri che collegano la porta di Kaminarimon e le sue enormi lanterne rosse, alla porta del Palazzo del Tesoro si sviluppa la via dello shopping di Nakamise-dori, una strada pavimentata che ospita numerose e colorate bancarelle di souvenir che non mancheremo di fotografare sfruttando al meglio le suggestive luci colorate. Al termine rientro in hotel e analisi con il tutor delle foto scattate. A seguire cena e serata libera.
11° giorno – lu26:
Tokyo/Italia
Colazione check out e trasferimento in aeroporto
NOTA BENE:
Per assicurare le migliori condizioni di svolgimento del workshop il programma delle giornate potrebbe subire delle variazioni in base a fattori logistici e meteo.

MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI

Inserisci i tuoi dati negli appositi campi, invia la tua richiesta e sarai ricontattato al più presto.

La compilazione di questo modulo NON è vincolante per l'adesione al viaggio.

In caso di viaggio COMPLETO il modulo può essere utilizzato anche per l'iscrizione alla relativa lista d'attesa per la data successiva.

Se desideri una risposta immediata puoi telefonare al numero 02.4945.8688