Un mare di persone

viaggio fotografico a Cuba
Vecchie, ma affascinanti
10/08/2017
viaggio-fotografico-a-Cuba
A cavallo tra la natura
03/09/2017
 

Volete provare la sensazione di annegare in un mare di persone?

Allora dovete assolutamente visitare Shibuya. Sì, proprio quella dell’incrocio stranissimo, dove non si capisce da che parte devi andare per attraversarlo. La procedura è veramente semplice da seguire. Scegliete una zona qualsiasi dell’incrocio e assicuratevi di essere in pole position, cioè non avere nessuno davanti che vi possa coprire la visuale. Aspettate che scatti il verde al semaforo e via! Tempo pochi secondi e le orde dei passanti in attesa sugli altri marciapiedi, come voi, convergeranno al centro per attraversarlo e continuare sull’altro lato. Dovrete obbligatoriamente seguire il flusso, mantenendo il passo, senza rallentare, lasciandovi trasportare dal fiume umano che rapidamente ricopre le strisce bianche dei passaggi pedonali. L’operazione si potrà ripetere all’infinito, ma la sensazione sarà sempre la stessa, non diminuirà di intensità. A Shibuya, però, si può andare anche a visitare la statua di Hachiko realizzata nel 1934 per ricordare il cane di razza Akita Inu divenuto famoso per la smisurata fedeltà nei confronti del suo padrone. Per chi non conosce questa commovente storia consiglio assolutamente di leggere le spiegazioni reperibili su Wikipedia. Nella foto sotto, scattata durante un festival della moda, qualche “buontempone”ha coperto la statua del cane con una "trapuntina" colorata, completa di cappuccio che ne lascia intravedere solo il muso. Insomma questo è uno dei quartieri più dinamici e affollati di Tokyo che si sviluppa attorno all’area adiacente la stazione della metropolitana, dove la popolazione giovanile si riversa per incontrarsi, per fare shopping nella grande varietà di negozi (soprattutto musica e abbigliamento), pranzare, cenare o per usufruire dei love hotel. Dappertutto giganteschi mega schermi sistemati sulle facciate dei palazzi, presentano l’ultimo prodotto tecnologico che promette di esaudire le richieste più originali del consumatore. Per strada giovani con il loro eccentrico vestiario rendono ancora più colorato e vivace questo caratteristico quartiere.