statistiche web
Trinidad (Cuba)

Armonia di colori

Visitare Trinidad è come fare un salto indietro nel tempo. Saranno i palazzi perfettamente conservati, saranno i contadini che ancora sfruttano muli e cavalli per muoversi da un punto all’altro, saranno le strade che attraversano la città ricoperte di ciottoli, fatto sta che qui si respira ancora un’atmosfera d’altri tempi.

Nonostante un flusso turistico notevole, che continua senza soste da quando la città è diventata patrimonio dell’UNESCO, a Trinidad ti puoi ancora svegliare al mattino con le grida dei venditori di pane che con le loro vecchie biciclette vagano di porta in porta.

Tuttavia la caratteristica che rende questa città così affascinante è senza dubbio l’armonia dei colori pastello che riveste le pareti di ogni edificio in un tripudio di toni, gradazioni e contrasti che difficilmente possono essere copiati in un altro luogo.

Un festival di colori che si può riscontrare anche tra la popolazione di Trinidad che, come quasi tutti i Cubani, adora indossare abiti dalle tinte accese. Così ogni strada si trasforma in uno straordinario arcobaleno che la luce del tramonto riesce ad esaltare rendendo l’immagine ancora più affascinante e suggestiva.

SHARE


Leggi anche:

Copyright © 2017 VIAGGIEMETE. Tutti i diritti riservati. | P.I.: IT08487510961 | C.F.: dvtglm63b08l331s