statistiche web
Londra (Regno Unito)

Il mercato degli Stables

Non sarà famoso come quello di Portobello Road, ma anche lo Stables Market ha il suo bel perché! Intanto con le sue centinaia di negozi è il più grande dei mercati presenti a Camdem, altra zona rinomata per questo genere di attività, e poi l’ambientazione è veramente originale. La prima cosa che si nota sono le enormi teste di cavallo in bronzo qua e là sparpagliate a ricordare, se non bastasse il nome, l’originale destinazione d’uso dell’edificio che ospita il mercato. Infatti, all’interno di queste mura venivano ricoverati e curati quei cavalli che in epoca vittoriana venivano utilizzati per tirare le barche lungo i canali e che per qualche motivo s’infortunavano. Gran parte dei negozi al coperto è ospitata all’interno delle catacombe ricavate dagli archi di mattone che correvano sotto i viadotti della vecchia ferrovia, mentre altri sono all’aperto coperti da tende. Oltre all’acquisto di prodotti di ogni genere che spaziano dal design al punk, qui è possibile visitare mostre fotografiche e provare ogni genere di cucina, quasi a sottolineare la vocazione multietnica della città.

SHARE

Copyright © 2016 viaggiemete. Tutti i diritti riservati.