statistiche web

BTS 2016

Bts, Borsa del turismo sportivo, attivo e del benessere termale taglia quest’anno il traguardo delle 24 edizioni. La più importante Borsa europea di settore riservata agli operatori specializzati nei segmenti del turismo sportivo si terrà alle Terme Tettuccio di Montecatini il prossimo 7 ottobre. Punto di incontro tra domanda e offerta, il workshop riunisce in sé l’esperienza di 24 anni, durante i quali oltre 3.000 buyer e circa 20.000 seller hanno contribuito alla sua crescita attribuendole il ruolo di una concreta opportunità di business. Bts è infatti l’evento immancabile per pianificare la propria attività e aggiornarsi sulle ultime novità del mercato. La manifestazione è finalizzata alla promozione, al sostegno e al consolidamento dei flussi turistici esteri verso la destinazione Italia per i segmenti specifici del turismo attivo, sportivo e del benessere termale e ospiterà nell’edizione 2016, oltre al mercato online, circa 70 buyer esteri (saranno selezionati prevalentemente tra i seguenti mercati: Austria, Germania, Olanda, Danimarca, Belgio, Regno Unito, Svezia, Norvegia, Russia, Stati Uniti e Australia), con opportunità di prendere contatto con circa 250 seller provenienti da tutta Italia. Gli italiani che amano e praticano lo sport sono in costante aumento. Le stime attuali parlano di circa 27 milioni (20 milioni di amatori, 6,5 milioni di dilettanti e oltre 10.000 professionisti). Non sorprende che sia proprio questa una delle ‘molle’ che spinge verso l’una o l’altra destinazione un viaggiatore su quattro. Un binomio, turismo-sport, che ha dato buoni risultati anche in questo periodo di crisi, fino a diventare un importante segmento dell’economia nazionale: 60 milioni di pernottamenti all’anno nelle strutture ricettive e 10 milioni di viaggi. E Bts 2016 ha una grande novità: il 7 ottobre sarà presentato il nuovo portale dedicato agli operatori del settore: un piattaforma attiva 365 giorni l’anno.

SHARE

Copyright © 2016 viaggiemete. Tutti i diritti riservati.